7 plugin per la gestione delle immagini in WordPress.

Introduzione.

Nei moderni temi WordPress, così come in tutti i siti Internet, le immagini giocano un ruolo fondamentale. Spesso, infatti, vengono utilizzate per attirare l’attenzione di utenti o clienti su un particolare prodotto o servizio. Si pensi ad esempio ai siti turistici, a quelli culinari, ai negozi di e-commerce e così via: non avrebbero di certo lo stesso impatto sull’utente finale se fossero privi di immagini ed animazioni.

Per questa ragione, la gestione delle immagini assume un ruolo sempre più importante nella progettazione di un sito Internet. WordPress mette a disposizione dei suoi utenti tantissimi plugin in grado di arricchire e abbellire la grafica. Di seguito te ne indicherò 14, certo che ti potranno tornare molto utili per gestire con semplicità immagini di vario genere da sfoggiare sul tuo sito.

media

1. Soliloquy

Soliloquy si potrebbe considerare come uno tra i migliori plugin per generare slider responsive attualmente disponibile sul mercato. Viene fornito con una serie di add-on che consentono di aggiungere facilmente funzionalità di scorrimento immagini in qualsiasi tema WordPress.

Le immagini contenute nello slider vengono riprese automaticamente dalle immagini in evidenza indicate nei singoli articoli. All’interno del proprio sito è possibile inserire infiniti slider e ognuno di essi può contenere tantissime immagini.

Leggi anche:  199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (1a parte).

wordpress gestione immagini soliloquy 1

Puoi caricare le immagini con semplici operazioni drag&drop e, una volta ultimato lo slider, potrai inserirlo ovunque all’interno delle tue pagine o articoli utilizzando un semplice shortcode. Il plugin è provvisto anche di funzioni per l’ottimizzazione SEO: potrai indicare per ogni immagine i tag title e alt.

2. Quick Featured Images.

Quick Featured Images è un potente plugin WordPress che ti permette di eseguire delle operazioni di editing di massa sulle immagini. Attraverso questo plugin puoi sostituire, rimuovere o aggiungere immagini in vetrina con delle semplici operazioni bulk.

wordpress gestione immagini quick featured images 2

Per quanto concerne le immagini visionate all’interno dello slider puoi inserirle direttamente, oppure indicare al plugin di recuperarle dalle immagini in evidenza dei singoli articoli. Quick Featured Images è disponibile in versione gratuita. Esiste anche una versione a pagamento che consente di inserire audio, video e messaggi personalizzati.

Leggi anche: Gestione delle immagini in WordPress.

3. Multiple Post Thumbnails.

Multiple Post Thumbnails, come suggerisce il suo stesso nome, ti consente di inserire immagini multiple in vetrina o thumbnails da pubblicare sui tuoi post WordPress. Se hai intenzione di associare più immagini in evidenza ai tuoi articoli, questo è il plugin adatto.

wordpress gestione immagini multiple post thumbnails 3

Dopo averlo installato, infatti, sul lato destro della pagina vedrai comparire il box Secondary Image e potrai caricare in un solo clic una seconda immagine in evidenza per il tuo articolo.

4. Require Featured Image.

Require Featured Image potrebbe essere classificato come un plugin di supporto alla pubblicazione. Potrebbe accadere che autori del sito dimentichino di inserire una immagine in evidenza per un determinato articolo. Quando il post verrà pubblicato, il risultato grafico sarà pessimo, soprattutto nel caso in cui si è scelto un tema che gestisce le immagini in evidenza.

wordpress gestione immagini required featured image 5

Require Featured Image non fa altro che avvisare l’autore nel caso in cui avesse dimenticato di indicare l’immagine in evidenza e impedisce la pubblicazione del post finché quest’ultima non verrà inserita.

5. Featured Image Column.

Anche Featured Image Column può essere classificato come un plugin di supporto. Per impostazione predefinita, la tabella che elenca la lista degli articoli non fornisce alcuna informazione riguardo le immagini. Per sapere se l’immagine è stata impostata o meno è necessario entrare in modalità Modifica nell’articolo.

wordpress gestione immagini featured image colums 5

Featured Image Column ti consente di mettere in risalto su ogni riga della bella l’immagine in evidenza, in modo tale da verificare a colpo d’occhio quali articoli ne sono sprovvisti.

6. Default Featured Image.

Default Features Image ti permette di aggiungere icone predefinite in WordPress in corrispondenza delle pagine di settings.

wordpress gestione immagini Default Features Image 6

7.  Easy Add Thumbnail.

Easy add Thumbnail è un plugin che ti consente di impostare una immagine in evidenza anche se l’autore del sito ha dimenticato di caricarla, prendendo di riferimento la prima immagine inserita all’interno del post.

Se ti è piaciuto l’articolo , iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

rss-Wordpress-Design-India537x246

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Gestione delle immagini in WordPress. Successivo Archivio WordPress: La Top Ten degli articoli più letti nel mese di Settembre 2015.

2 commenti su “7 plugin per la gestione delle immagini in WordPress.

  1. Inline Gallery Plugin
    Questo plugin è un fulmine per il caricamento. Puoi avere più gallerie per post ed è inoltre integrato all’editor WYSIWYG di WordPress. La pagina di amministrazione utilizza la tecnologia AJAX per la navigazione delle gallerie e per l’editing delle didascalie.

Lascia un commento

*