Come velocizzare il blog con i banner asincroni, senza farti rinunciare ai guadagni della pubblicità.

Non è bello far aspettare i navigatori del tuo blog. Pensarli davanti al computer o al telefono mentre aspettano che i contenuti si carichino non ci piace.

I banner pubblicitari possono rallentare il caricamento delle pagine del blog. Però i banner pubblicitari ti permettono di guadagnare grazie al tuo lavoro sul web. Non vogliamo che tu debba rinunciare ai guadagni pur di velocizzare le pagine del blog.

Per questo Altervista ha velocizzato il caricamento dei banner: per non fare aspettare i navigatori, senza farti rinunciare ai guadagni della pubblicità.

La piattaforma ha reso asincrono il codice dei banner, portando benefici misurabili in termini di velocità della pagina. Un grande passo perché la pubblicità non rallenti il tuo sito.

il codice asincrono rende più veloce il caricamento della pagina

Pagine più veloci, con i banner asincroni

Dalla nostre statistiche risulta che dopo che la messa online del codice asincrono il caricamento medio della pagina del blog è dimezzato.

Aspetta, forse ti stai chiedendo che cosa sono i codici asincrono e sincrono?

Un codice è sincrono, non solo relativamente ai banner adv, quando viene eseguito un determinato comando che blocca il resto delle operazioni.

Quando il codice è sincrono si deve aspettare la fine del processo in atto perché parta l’operazione successiva.

Per esempio quando un banner pubblicitario rallenta il caricamento del resto della pagina è perché gli altri elementi della pagina attendono che il banner completi il caricamento prima di iniziare a caricarsi a loro volta.

Leggi anche:  Contenuti e pubblicità l’abbinamento vincente di AlterVista with Google AdSense in 4 passi.

Un codice sincrono può quindi comportare un accumulo di ritardo nei tempi di caricamento degli elementi della pagina. Insomma un codice se è sincrono funziona come una staffetta, dove ogni elemento aspetta l’altro prima di partire.

Codice Asincrono per i banner pubblicitari su Altervista

Un comando asincrono invece permette il caricamento simultaneo di più elementi: ovvero diversi elementi della pagina possono caricarsi simultaneamente, in parallelo, cioè senza accumulare ritardo.

I banner dei diversi circuiti pubblicitari di Altervista, compresi quelli di Google AdSense vengono ora caricati in modalità asincrona. Così il browser può scaricare codice e immagini dell’annuncio pubblicitario in contemporanea con gli altri elementi della pagina, inclusi altri eventuali annunci pubblicitari, senza dover aspettare il completo caricamento degli elementi che lo precedono, velocizzando il caricamento complessivo dell’intero sito o blog e mostrando prima i contenuti al navigatore.

Un codice asincrono non aspetta che l’elemento precedente abbia finito di caricarsi, prima di partire: insomma, non funziona come una staffetta; il codice asincrono fa partire tutti gli elementi insieme e permette di ridurre notevolmente i temi di caricamento delle pagine del blog. Come dicevo sopra: dai nostri dati i tempi di caricamento delle pagine risultano addirittura dimezzatidopo questa modifica.

Non temere di fare aspettare i navigatori, perché adesso gli elementi della pagina si caricano insieme e non si aspettano l’un l’altro.

Leggi anche:  Guida all'implementazione degli annunci automatici AMP (beta)

Se usi un account hosting su Altervista puoi trovare  i codici asincroni dei banner pubblicitari nella sezione Guadagno del tuo pannello di controllo (Visualizza tariffe e codici). Per gli account blog non devi invece fare nulla: le modifiche vengono recepite dal Pilota automatico (devi solo avere attivo il Pilota automatico).

fonte: Blog Altervista

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Come inserire e modificare un tabella in WordPress con il plugin TinyMCE Advanced.

Lascia un commento

*